22 Giugno 2024
La lettera del parroco

Piediripa in festa: la lettera del parroco

Carissime famiglie,
con grande affetto saluto tutti voi. E’ tempo di riprendere le attività della parrocchia senza più condizionamenti.
Con quest’anno la data della cresima é stabilizzata all‘inizio del secondo superiore per essere in comunione con tutta l’unita pastorale e la diocesi.

Il grest dei piccoli é stato un momento di grande gioia e comunione con la partecipazione di oltre ottanta ragazzi, aiutati da circa sessanta giovani che con il loro impegno hanno contribuito alla buona riuscita dell’attività.
Anche i campi delle medie, vissuti a Montedinove, tra giugno e luglio sono stati occasione di crescita per imparare a svolgere la vita insieme. Sono stati coinvolti una novantina di giovani dell’Unita Pastorale 6 e 8.
Indispensabile é stato l’aiuto delle signore e dei signori della nostra parrocchia che hanno donato in cucina la loro arte culinaria, per la felicità di tutti.

Il Dopo scuola ha aiutato, nello svolgimento delle attività scolastiche e anche in altri servizi di assistenza, circa una decina di bambini supportati da sette adulti volontari.

Il laboratorio di creatività portato avanti da quattro volontari ha visto la partecipazione di una ventina di bimbi che hanno realizzato lavoretti per rallegrare le varie feste dell’anno (Natale, Pasqua, festa della mamma e del papa, carnevale, infiorata Corpus Domini).

Il catechismo che coinvolge dalla prima elementare al secondo superiore é sempre il centro dell’unita della parrocchia dove si cresce nella conoscenza di Dio, degli altri e di se stessi. Abbiamo sempre il bisogno di arricchirci di nuovi volontari adulti per dare un servizio migliore e per seguire anche i giovanissimi nel loro inserimento.

Il Comitato continua a svolgere il servizio di animazione per la buona riuscita della festa patronale di settembre, il lavoro è tanto ma anche la gioia di stare insieme è grande.

Il Coro, anche con il caldo estivo, si sta preparando per le cresime e la festa patronale, la sua presenza é una sicurezza per il buon svolgimento delle liturgie di tutto l‘anno.

Si rinnova l‘invito a Tutti coloro che hanno desiderio di donare il loro tempo affinché possano offrirsi per aumentare i servizi da poter dare in parrocchia.
Grazie a tutti quelli che con varie mansioni collaborano per il buon andamento della chiesa.
Da soli non possiamo fare niente.

Grazie di cuore a tutti voi, camminiamo insieme per raggiungere la meta della Vita, la gioia della comunione, con Dio e i fratelli.

Un abbraccio fraterno a tutti voi da don Phjlsondas, don José Daniel, don Roberto.

don Roberto D’Annibale
il vostro parroco